5 sapori
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

 

E’ una bruttissima Roma, quella andata in campo contro il Napoli questa sera. Giallorossi completamente fuori dal gioco. Tutto a favore di un Napoli non stratosferico ma decisamente padrone della partita. All’emergenza in difesa si aggiunge anche l’infortunio di Veretout. Roma che perde l’imbattibilità in questo campionato.

Apre Insigne al 30′ su un bellissimo calcio di punizione, raddoppia Fabian Ruiz al 19′ del secondo tempo, al gol anche Mertens e Politano al 36′ e 41′ della seconda metà di gara.

Prossimo impegno per i giallorossi in Europa League, all’Olimpico contro lo Young Boys.

 

Il Tabellino della partita:

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian, Demme (39′ st Lobotka); Lozano (22′ st Politano), Zielinski (33′ st Elmas), Insigne; Mertens (38′ st Petagna). A disp.: Ospina, Contini, Ghoulam, Malcuit, Maksimovic, Llorente. Allenatore: Gattuso.

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini (38′ pt Juan Jesus), Cristante, Ibanez; Karsdorp, Veretout (1′ st Villar), Pellegrini (34′ st Mayoral), Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko (26′ st Carles Perez). A disp.: Pau Lopez, Farelli, Bruno Peres, Feratovic, Calafiori, Diawara, Providence. Allenatore: Fonseca.

ARBITRO: Di Bello di Brindisi.

MARCATORI: 30′ pt Insigne (N), 19′ st Fabian Ruiz (N), 36′ st Mertens (N), 41′ st Politano (N).

AMMONITI: Di Lorenzo (N); Ibanez, Cristante (R). Recpero: 2′ pt, 0′ st. Osservato un minuto di silenzio per la scomparsa di Diego Armando Maradona.

 

LEGGI ANCHE:L’Inter schiaccia il Sassuolo, 0-3 al Mapei

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

 

5 sapori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here