seconda partita di campionato
MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Stasera si chiuderà la 31° giornata di Serie A con il posticipo tra Bologna e Chievo, occasione d’oro per i felsinei per superare l’Empoli nella lotta retrocessione.

Proprio l’Empoli è stato sconfitto alla Dacia Arena di Udinese 3-2 in una partita rocambolesca per gli azzurri le reti di Caputo e Krunic, per l’Udinese doppietta di De Paul e gol di Mandragora nel finale espulso Zeegelar e miracolo di Musso.

Il Cagliari batte la Spal 2-1 con le reti di Faragò e Pavoletti, per gli estensi segna Antenucci su rigore.

Il Frosinone espugna il Franchi di Firenze  0-1 con la rete di Ciofani quasi allo scadere, regalandosi speranze salvezza.

Il Genoa trova forse un punto decisivo al San Paolo, contro il Napoli, per la sua permanenza in Serie A. Vantaggio di Mertens per i campani, pareggia Lazovic per il grifone. Nel secondo tempo autentico show di Radu che para l’impossibile.

Nella corsa Champions Inter ed Atalanta non vanno oltre lo 0-0, mentre la Lazio pareggia con il Sassuolo 2-2 succede tutto nel 2°tempo, prima segna immobile poi pareggia Rogerio quasi allo scadere la rete di Berardi ed in pieno recupero è Lulic a trovare il pareggio per i capitolini.

 

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here