Un medico di Los Angeles ha lanciato l’allarme. Tantissime le persone che che lamentano dolori articolari di vario genere in seguito all’uso ripetuto dello smartphone per farsi dei selfie.

Il dottor Levi Harrison, un famosissimo chirurgo ortopedico, ha detto infatti che diversi pazienti si lamentano di forti dolori ai polsi e di strani formicolii alle dita, la cui causa è riconducibile senza alcun dubbio all’iper-flessione dei polsi durante i selfie fatti con il proprio smartphone.

Il “polso da selfie” non è purtroppo la sola patologia legata all’abuso degli smartphone: ad esempio, negli USA nel 2015 un uomo  è stato operato a San Diego per riparare un tendine lesionato dopo aver passato ore di gioco con il famosissimo video game Candy Crush ed in Cina una donna è praticamente rimasta senza la vista dopo avere passato le ferie a giocare quasi ininterrottamente con lo smartphone.

L’avvertenza è quella di usare con moderazione il vostro smartphone!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here