MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Vogliono tornare in classe, sì, ma in sicurezza. E quindi, a poche ore dal rientro tra i banchi al 50%, sono dilagate le iniziative di protesta tra i ragazzi delle scuole superiori. Un tam tam social sta chiamando a raccolta le scuole di Roma, dal Centro alla periferia, per fare sciopero iniziato lunedì. In che modo? Chi deve entrare in classe, resta fuori, chi deve seguire online invece spegne il computer.

Ne abbiamo parlato con i rappresentanti dell’Istituto Darwin di Roma:

Come è cambiata la scuola con il Covid?

Abbiamo orari prestabiliti per andare in bagno mentre la ricreazione la facciamo al banco

Ogni quanto vengono sanificate le scuole?

Dovrebbero essere sanificate una volta o due al giorno per le scuole che hanno anche il serale ma abbiamo dei dubbi che ciò avvenga

I mezzi di trasporto non sono stati intensificati?

No, sui mezzi di trasporto incontriamo anche ragazzi di altre scuole e non sono stati intensificati, quindi quanto viene fatto a scuola viene vanificato

Quindi voi non volete tornare a scuola per salvaguardare la vostra salute per ciò che concerne non solo la scuola ma tutto il contorno, come per esempio anche i mezzi di trasporto oltre alla sanificazione che non viene eseguita in modo capillare. Nella vostra scuola quanti aderiscono allo sciopero?

Al momento siamo 20 classi su 41, la metà considerando anche il 50% che fa didattica a distanza

La didattica a distanza, funziona?

Io personalmente seguo bene – dice Marta – ma capisco chi non segue molto bene, a volte anche la connessione scolastica non va, aggiunge Gabriele.

Avete scritto al Ministro?

Sì abbiamo scritto ma la risposta è stata una mail preimpostata che è stata inviata a tutti su qualsiasi argomento, in sintesi diceva “adattatevi”

GOVERNO, CONTE INCASSA LA FIDUCIA AL SENATO: 156 VOTANO A FAVORE . “VAR” SUL VOTO DI CIAMPOLILLO

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

 

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here