Francesco Cascio
Francesco Cascio

I carabinieri hanno eseguito 27 arresti per reati contro la pubblica amministrazione. L’obiettivo della loggia era quello di condizionare le scelte politiche del comune di Catelvetrano in provincia di Trapani, in particolare per le nomine ed i finanziamenti regionali.

Gli investigatori avrebbero scoperto anche un sistema corruttivo negli enti locali.

L’associazione segreta era composta da massoni, professionisti e politici.

Tra i politici è stato arrestato l’ex presidente dell’Assemblea regionale siciliana ed ex deputato di Forza Italia, Francesco Cascio. Oltre all’ex presidente, arrestati anche l’ex sindaco di Castelvetrano Felice Errante e l’ex deputato regionale di FI Giovanni Lo Sciuto.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here