MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Ci sarebbe aria su Marte, a rivelarlo è la Nasa che avrebbe individuato, per la prima volta nella storia, presenza di ossigeno nell’atmosfera.

I risultati di questa ricerca, che si deve al laboratorio “marziano” Curiosity, sono stati pubblicati sulla rivista scientifica Journal of Geophysical Research:Planets.

L’ossigeno di Marte sembrerebbe comportarsi come il metano, i suoi livelli sono molto bassi nel periodo invernale e crescono in fretta durante l’estate, proprio come fa il metano.

Al momento i ricercatori della Nasa non sanno dare una spiegazione a questi valori:

“Abbiamo visto questa sorprendente correlazione tra l’ossigeno molecolare e il metano per buona parte dell’anno marziano, e ci ha sorpreso molto”.

Si potranno avere maggiori informazioni dopo le due missioni in programma nel 2020: ExoMars 2020 ( missione organizzata dall’ Agenzia Spaziale Europea ) e Mars 2020 ( organizzata dalla Nasa), entrambe le missioni hanno come scopo la ricerca di eventuali e possibili forme di vita, presente o passata, su Marte.

Leggi anche: Italia, allarme cicloni

Venezia, inondazione devastante. Già due morti

 

 

 

 

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here