Matteo Salvini
Matteo Salvini

Sembra arrivata al capolinea l’esperienza di governo Giallo-Verde. Galeotta fu la TAV e il voto dei giorni scorsi in Parlamento.

“Andiamo subito in Parlamento per prendere atto che non c’e’ piu’ una maggioranza, come evidente dal voto sulla Tav, e restituiamo velocemente la parola agli elettori” questa una nota del Ministro dell’interno di Oggi alle 20

Complice della strategia del capitano della Lega l’ultimo voto del 9 settembre sulla riduzione del numero dei parlamentari portata avanti dai 5Stelle.

Ora i parlamentari si troveranno davanti una scelta: Andare subito al voto e mantenere l’attuale numero oppure proseguire, magari con una nuova maggioranza e poi votare il 9 settembre per ridurre il loro numero (di 300 posti). ?

Anche questa volta la strategia di Matteo Salvini è inappuntabile. O 5 Stelle e PD si alleano per formare un governo Tecnico lasciando a Salvini tutta l’opposizione, oppure mandare giù il SI alla TAV

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here