MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Il Presidente dell’Associazione Nazionale Presidi di Roma Mario Rusconi si scaglia contro la decisione di Virginia Raggi di chiudere le scuole vista l’allerta meteo prevista su Roma:

“Le scuole di Roma sono state chiuse con un un po’ pioggerella. Il danno di immagine alla scuola è altissimo. Al posto di chiudere le scuole dovevano essere mobilitati i municipi con i loro uffici tecnici per verificare lo stato delle scuole a rischio.

Nell’ ordinanza c’è, invece, scritto che i presidi devono presidiare gli istituti, un’espressione vaga e ambigua che non c’è nel contratto di lavoro dei dirigenti scolastici.

La Raggi ha chiuso le scuole per un un disastro preannunciato che non si è verificato Questa mattina ero con un gruppo di studenti di Udine, Bolzano e altre città e tutti si meravigliavano per la scelta della prima cittadina, una situazione meteorologica come quella di oggi non rappresenta alcuna pericolosità”.

LEGGI ANCHE: Feltri rinviato a giudizio per il titolo sulla Raggi “Patata bollente”

Influenza, un milione di persone colpite in Italia

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

 

 

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here