sepolcro antica roma
MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab
Il ritrovamento eccezionale, avvenuto all’interno del Parco Archeologico del Colosseo, un sarcofago legato al culto di Romolo.

Un sarcofago di tufo associato ad un probabile altare, legato al culto di Romolo. È la “scoperta eccezionale” fatta a Roma, all’interno del Foro Romano, accanto al complesso della Curia-Comizio. Ad annunciarlo il direttore del parco archeologico del Colosseo, Alfonsina Russo, che venerdì 21 Febbraio presenterà dettagliamente la scoperta alla stampa.

Il ritrovamento, nel Parco Archeologico del Colosseo,  è avvenuto nell’ambito delle indagini archeologiche programmate e a distanza di circa un anno dall’avvio degli studi sulla documentazione prodotta da Giacomo Boni all’inizio del ‘900, che aveva consentito di ipotizzare la presenza nel Foro Romano, a pochi metri dal Lapis Niger e dal Comizio, di un Heroon (monumento all’eroe) dedicato al fondatore della città di Roma.

Il sarcofago, realizzato con il tufo del Campidoglio, misura circa m 1,40 di lunghezza e dovrebbe risalire al VI sec. a.C.

(ex mir)

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here