MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Roma-Scattano le indagini in una scuola di Roma dove l’insegnante di sostegno di una quinta elementare è stata denunciata dagli stessi bambini.

” Picchia la nostra compagna, quando sono solo e in classe le dà i pugni, va protetta è meno fortunata di noi”.

I bambini hanno deciso insieme di andare a parlare prima con in genitori, poi con gli insegnanti, per ribadire che la maestra di sostegno picchiava Margherita (nome di fantasia).

La donna, 36 anni  ora è indagata per maltrattamenti, secondo le testimonianze dei bambini la maestra umiliava, picchiava e insultava la loro compagna di classe.

La donna ha negato ogni accusa, la procura aveva chiesto una misura cautelare ma il gip non l’ha ritenuta necessaria.

I pm, nella convinzione che anche se non sta più con Margherita l’insegnante non possa stare con nessun bimbo, hanno fatto ricorso al Riesame che ora dovrà decidere. Ma questo, in fondo, è il corso della giustizia. Margherita la sua giustizia l’ha avuta. E ad assicurargliela sono stati i suoi compagni di classe.

Si attendono novità nei prossimi giorni.

Fonte: Repubblica

Leggi anche:Olanda, famiglia da 9 anni viveva in cantina «aspettando la fine del mondo». Arrestato un uomo

NONNA TRANS APRE UNA CASA DI RIPOSO PER ANZIANI LGBT

 

 

 

 

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here