MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Di seguito la nota rilasciata dalla Direzione dell’Umbeto I:

“Una paziente di 61 anni ricoverata il 24 febbraio nel reparto di Neurologia, per una patologia cronica degenerativa, il giorno 3 marzo, avendo sintomi respiratori, è stata sottoposta al tampone COVID-19. Risultata positiva, è stata trasferita il 4 marzo presso il reparto di Malattie Infettive, sui letti a pressione negativa dedicati al COVID-19.

Sottoposta ai protocolli sperimentali di terapia antivirale e di supporto, è stata dichiarata oggi clinicamente guarita, sia in base al quadro clinico che alla negatività dei tamponi eseguiti ieri; la paziente è stata dimessa, ed è tornata al proprio domicilio.Nei giorni scorsi gli operatori sanitari e i pazienti venuti a contatto durante il ricovero in Neurologia, sono stati sottoposti al controllo previsto dalle Linee guida vigenti, risultando tutti negativi al tampone; sono ancora in sorveglianza attiva e hanno sempre continuato a lavorare”.

LEGGI ANCHE: Napoli, in fila per il tampone sputa a medico e infermieri: tutto il personale in quarantena

Coronavirus creato in laboratorio, l’inchiesta tra Usa e Olanda che racconta una dura verità

 

SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

 

 

  

 

 

 
MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here