Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

Agguato nella notte a San Basilio, quartiere popolare della periferia di Roma. Erano le 21 di ieri quando un cittadino macedone di 47 anni, con precedenti penali, è stato raggiunto da due colpi di arma da fuoco alla testa e all’addome. L’uomo è stato soccorso in strada, su via Casale di San Basilio, da un’autovettura. Subito dopo sono arrivati i carabinieri e i sanitari del 118 che hanno trasportato il ferito al Policlinico Umberto I.

L’uomo è stato sottoposto a un intervento chirurgico e versa in gravi condizioni. Sul posto per le indagini i militari della stazione San Basilio e i colleghi del Nucleo Operativo della Compagnia di Montesacro. Il 47enne, ascoltato da chi indaga, non è riuscito a identificare chi lo ha colpito, ma ha raccontato di essere stato aggredito a poca distanza, in via Monte Giorgio. Lì è stato ritrovato un bossolo. Intervenuti anche i militari della Settima Sezione del Nucleo Investigativo per i rilievi del caso. Le indagini sono in corso.

Poco meno di un mese fa, il 9 luglio scorso, sempre a San Basilio erano stati segnalati altri colpi di arma da fuoco. Sul posto erano intervenuti i carabinieri chiamati da un condomino. Nel corso delle perquisizioni nell’appartamento di via Pio Bricciarelli era stata ritrovata una scacciacani. Identificato il proprietario di casa, un 38enne italiano.

LEGGI ANCHE: HA RAPPORTI COMPLETI CON LE GALLINE, DEPRAVATO ARRESTATO

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here