Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
Just fit
True Beauty lab

Il coronavirus ”ce lo portiamo due anni, ma non possiamo stare due anni chiusi in casa”. E’ un passaggio dell’intervento di Matteo Renzi in Senato.

Poi sottolinea: ”Facciamo un unico decreto, non un Dl al mese. Non bastano 50 miliardi, deve essere l’utimo decreto in cui dire con chiarezza tutto quello che serve e diciamo che le imprese vengono messe in condizione di riaprire”.

”Riapriamo le librerie, come le edicole, perché curano l’anima”, dice ancora aggiungendo che ”stiamo vedendo il trailer di un film dell’orrore: un mondo senza vaccini. E anche il trailer del mondo sovranista che fa paura”.”Draghi ci indica la strada”, dice ancora il leader di Italia Viva. ”Stiamo discutendo su un codice per chiudere le aziende ma il problema è il codice per farle riaprire, se non permettiamo liquidità le Piccole e medie imprese muoiono”.

”Parliamo di riapertura delle attività, non di chiusura”, aggiunge Renzi, che propone la formazione di ”una commissione parlamentare di inchiesta. Si sono fatte su tutto, di fronte a 8mila morti possiamo parlarne, dopo la ripresa e le vacanze estive”.

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here