MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Oltre mezzo milione di lavatrici sono state ritirate dal mercato dalla Whirpool, il colosso degli elettrodomestici.

L’azienda ha dovuto ritirare dal mercato Inglese e Irlandese un cosi alto numero di lavatrici dopo aver constatato il reale pericolo di improvvisi incendi che avrebbero potuto colpire anche i clienti.

I modelli sono quelli progettati da Indesit e Hotpoint Ariston, modelli venduti da anni nel mercato britannico.

La decisione è arrivata dopo la segnalazione di un ottantina di incendi che hanno riguardato i modelli in produzione tra il 2014 e il 2018.

Il problema sarebbe stato riscontrato nel sistema di chiusura dell’oblò.

Whirlpool ha affermato che al momento gli incidenti certificati non hanno portato gravi conseguenze, limitano i danni a piccoli oggetti e suppellettili.

L’azienda ha annunciato un intensa campagna di informazione per comunicare ai clienti le misure da prendere in via precauzionale, come quella di segnalare il modello della propria lavatrice e constatare se si tratta del lotto sotto accusa.

LEGGI ANCHE: Cronaca: Cane muore di paura per i fuochi d’artificio

Roma. Famiglia trovata morta in casa a Labico

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

 

 

 

 

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here