5 sapori
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

Rapina ieri a Grosseto, intorno alle 12.30 in un negozio di alimentari di Poggio Murella, nel comune di Manciano: l’autore del colpo, arrivato alla cassa, avrebbe esibito alla proprietaria un cartello con scritto ‘Dammi tutti i soldi, zitta o ti ammazzo’ puntandole contro una pistola. Preso l’incasso il malvivente è quindi scappato. Poche ore dopo però il presunto rapinatore è stato individuato dai carabinieri in un ventenne che è stato arrestato.

Secondo quanto spiegato il malvivente ha agito con il volto travisato da un foulard, occhiali da sole e guanti calzati. I carabinieri di Pitigliano, intervenuti sul posto, in base alle informazioni raccolte, hanno concentrato i sospetti sul ventenne, residente in zona e già conosciuto dalle forze dell’ordine. È scattata poi una perquisizione domiciliare che, spiega l’Arma, ha portato a recuperare sia il denaro preso nel negozio che a ritrovare l’arma usata per la rapina, occultata in un prato vicino ad un casolare.

LEGGI ANCHE: TORINO, SGOMBERATI I SENZATETTO DAVANTI AL COMUNE

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

5 sapori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here