Rachele Mussolini : ”sono stata bannata sui social per aver fatto gli auguri a mio nonno”

Rachele Mussolini vittima di censura sui Social

 Rachele La nipote di Benito Mussolini:
 «Avevo pubblicato un post sul mio profilo privato per il suo compleanno. Come una qualunque nipote che fa gli auguri a suo nonno. Non era in divisa. Ma, purtroppo o per fortuna, è sempre mio nonno»

 

Rachele Mussolini è stata bloccata  da Facebook dopo aver messo sul suo profilo il simbolo del Movimento sociale italiano. Lei e consigliera comunale nella lista “Con Giorgia” e la nipote di Benito Mussolino , lei  denuncia la censura all’Adnkronos, un fatto che risale al 26 dicembre : “Facebook mi ha bloccato il profilo per 48 ore , solo per aver postato il simbolo del Msi, ricordandone la nascita avvenuta il 26 dicembre 1946 .  La foto e stata bannata ed il  profilo bloccato, come se avessi fatto qualcosa di eversivo. Forse il mio cognome incide. È bastato postare il simbolo di un partito che è sempre stato rappresentato in parlamento per subire questa ingiusta censura”.

 

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here