MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Un fitto mistero, avvolge il quartiere Nomentano.

Ieri mattina un operaio, mentre scavava per la riparazione di una conduttura del gas in Via degli Appennini a Roma, si è trovato tra le mani un osso umano.

Sono stato chiamati subito i Carabinieri, che hanno immediatamente provveduto a sequestrare il cantiere.

Pare si tratti di ossa umane che risalgono a tantissimi anni fa, potrebbero risalire agli anni dell’antica Roma.

Le ipotesi sono tante, tra le più accreditate è che i due scheletri appartengano all’epoca tarda imperiale.

Si attendono gli esami medico legali per avere un’indicazione certa.

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here