Parlare di teologia e di religione con la musica rock

È quello che ha voluto fare un frate francescano, Federico Russo, per avvicinare le persone al mondo di Dio.
La musica, sua passione da sempre, è stata uno strumento di evangelizzazione, e da questo è nato “One. Un modo per avvicinarsi a Dio. Gli U2 tra rock e Bibbia”, pubblicato da Edizioni San Paolo.

“Fin da subito mi accorsi dei numerosi riferimenti alla fede cristiana presenti nei testi delle loro canzoni” spiega, “e questo contribuì a rafforzare in me l’interesse e la passione per una band che trovavo in sintonia anche con la mia sensibilità spirituale”.

Non è certo l’unico uomo di Chiesa ad aver unito la musica alla religione

Direttamente dalla Sardegna, infatti, arriva Don Alessandro Cossu che, prendendo la base di canzoni conosciute, crea e canta testi religiosi per avvicinare soprattutto i più giovani alla Chiesa che, diciamocela tutta, non sta affrontando il suo periodo migliore.
E indubbiamente il successo è riuscito.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here