Lo sprofondo rosso continua imperterrito, stavolta la situazione è quasi tragicomica. A Montecarlo Leclerc non supera il Q1, causa un suo brutto giro ed errori di calcoli degli ingegneri, una svista clamorosa dato che anche i commentatori di Sky hanno evidenziato durante la diretta il rischio che correva Leclerc.

4° Vettel, solo per demeriti del resto del circus il tedesco durante il weekend bacia tutti i muri di Montecarlo . Pole di Hamilton, sontuoso su Bottas 2° il mondiale del 2019 si annuncia un monologo delle Mercedes con i due piloti che si scambiano sconfitte e vittorie.

Nel box Ferrari si susseguono polemiche ed errori, con i piloti che forse non collaborano, con Vettel che tanto avrebbe voluto la conferma di Raikkonen e che puntualmente cerca nei pregara. Leclerc, smarrito cerca aiuto in un box che non lo aiuta c’è da dire che continua ad essere demolito nelle qualifiche anche per suoi errori.

3° Verstappen, solido ma con un mezzo inferiore alle Mercedes. L’Alfa conferma il passo indietro Raikkonen è 14° Giovinazzi penalizzato scatterà 18°, insomma questo made in Italy nel motorsport fatica, certo a Montecarlo superare è quasi impossibile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here