venerdì, Agosto 14, 2020
Home Attualità Premier league lettera anonima di un calciatore : ‘’Vivo un incubo’’

Premier league lettera anonima di un calciatore : ‘’Vivo un incubo’’

Lettera anonima di un calciatore gay in premier league

Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

Il tema dell’omosessualità è da sempre una questione molto spinosa, soprattutto nel mondo del calcio. Per decenni infatti nessun giocatore era riuscito a fare coming-out anche se negli anni qualcosa si è mosso e alcuni giocatori hanno deciso di non nascondersi più. Tuttavia le remore ad oggi sono molte e a dimostrarlo c’è la lettera, inviata in forma anonima, di un giocatore di Premier League. La lettera è stata inviata alla Federazione e ai tifosi: “Vivo un incubo. Ho paura che dire la verità renda le cose peggiori. Da bambino tutto quello che volevo era fare il calciatore. Alla fine ci sono riuscito, ma c’è qualcosa che mi rende diverso dalla maggior parte dei giocatori di Premier: sono gay. Solo i membri della mia famiglia e un ristretto gruppo di amici sono al corrente della mia sessualità. Non mi sento ancora pronto a condividere questa cosa con i miei compagni di squadra o con il mio allenatore. È complicato. Spero un giorno di potermi esporre senza problemi. Ora è impossibile. Ci sono ancora troppi pregiudizi”, queste le parole del calciatore.

LEGGI ANCHE: GISMONDO “VIVIAMO IN UNA SOCIETA’ CHE NON SA VIVERE SENZA PANICO”

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here