Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
Just fit
True Beauty lab

Mentre in Inghilterra la Premier League aspetta ancora una data ufficiale per tornare in campo (si pensa al 12 giugno), i club cominciano già a lavorare per la prossima stagione, pur nell’incertezza legata alla pandemia coronavirus. Questa stagione si chiuderà certamente a porte chiuse, ma in futuro i tifosi potranno tornare allo stadio e gli inglesi si stanno organizzando pensando ad alcune soluzioni alternative come per esempio… l’estrazione a sorte. 

A svelarlo è il Sun, che parte dalle parole del responsabile medico della Premier League, Mark Gillett: “La situazione non migliorerà troppo nei prossimi 6 o 12 mesi”. Il che significa che o si giocherà a porte chiuse anche nella prossima stagione, oppure i club dovranno prevedere una capienza molto ridotta per i loro impianti per rispettare la regola del distanziamento sociale. Ma in questo caso, si chiede il tabloid, a chi andrebbero i biglietti e gli abbonamenti? Ed ecco l’idea della lotteria.

Un’estrazione a cui partecipano tutti gli abbonati della stagione 2019/20 con in palio l’abbonamento per quella successiva. Un’idea particolare, certamente la più democratica possibile, ma che si scontra con l’incertezza del periodo. Cosa succederebbe infatti se il calcio fosse costretto ad andare avanti a porte chiuse fino al 2021? Forse per i club inglesi è meglio pensare prima a come risarcire gli abbonati della stagione 2019/20.

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here