Siamo nell’anno 2019 ma a quanto pare nessuno pare averlo detto a Marek Jedraszewski, nuovo Arcivescovo di Cracovia, che ha deciso di licenziare tre giornaliste, single e senza figli.

E la cosa strana è che anche nel comunicato diffuso dall’ Arcivescovo si ammette senza problemi che le motivazioni di tale licenziamento sono da trovare nel loro stato di “donne single e non sposate”.

La questione non ha lasciato indifferente l’opinione pubblica polacca, che immediatamente si è schierata dalla parte delle tre donne, donne che tra l’altro hanno dei figli che in questi anni hanno cresciuto da sole.

Il nuovo Arcivescovo perà ha già fatto molto discutere per altre sue prodezze e posizioni decisamente sopra, come quella sulla questione diritti Lgtb, che ha definito senza mezzi termini ” la nuova peste che sta intaccando l’occidente “.

Un caso che farà discutere ancora e che mette in imbarazzo le autoritò polacche: il tenace rigore messo in campo dall’Arcivescovo infatti cozza, e non poco, con tutta la disorganizzazione e la tolleranza dimostrata dal clero polacco sulla questione delle molestie e violenze sessuali sui minori da parte del clero.

 

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here