– PODCAST- Quarta Puntata “Non è mafia capitale” in studio Claudio Bolla dipendende della 29 Giugno

Dipendente della 29 Giugno, per la vicinanza con Salvatore Buzzi viene spesso identificato -erroneamente- come a vicepresidente della coperativa più "odiata" della Capitale. Si occupava di Emergenza alloggiativa dei rifugiati.

mafia capitale
MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Quarta puntata della Radio Serie “Non è mafia Capitale”. In studio con Francesco Di Giovanni e Michele Nacamulli, Claudio Bolla. Responsabile per la “29 Giugno” degli appalti sull’emergenxa alloggiativa.

Condannato in appello a 4 anni e 5 mesi, aspetta la sentenza della Cassazione il 16 Ottobre 2019.

Una vita nella cooperazione,  I contatti con Don Ciotti e Libera che poi si costituiranno parte civile nel Processo di “Mafia Capitale”. Il suo tentativo disperato di salvare la cooperativa dopo l’arresto di Buzzi, lo coinvolge in un indagine, forse, più grande di lui?

Con gli immigrati si guadagnava più che con il traffico di droga?

Quale era il nesso tra Politica, Immigrati in emergenza alloggiativa e le Cooperative così dette “rosse”?

Il forte accento lucano di Bolla può aver tratto in inganno i giudici?

PODCAST QUARTA PUNTATA:

 

Prima parte

Seconda parte

 

– PODCAST- Terza Puntata “Non è mafia capitale” in studio Andrea Tassone (ex) Presidente del Municipio Roma X

MAmanero

1 COMMENT

  1. scusino… ma il podcast della 4 puntata non è mafia capitale dov’è? c’è la notiia ma non il link!
    grazie e ciao

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here