[PODCAST] Maria Grazia Carta:” Giustizia troppo lenta, l’assassino di mio figlio rischia di tornare in libertà”

. Spero che l'omicidio di Davide serva per evitarne altri., ma se la giustizia è così lenta tutto rischia di essere vano. Ho bisogno del sostegno di tutti i cittadini di buona volontà.

0
311
Davide Marasco Maria Carta

Dell’omicidio di Davide Marasco avevamo già parlato qui. Ora la situazione si complica. Oltre il danno, estremo come la perdita di un figlio, la beffa di una giustizia troppo lenta che rischia di rimettere in circolazione un “pericoloso criminale”.

PODCAST:


 

Maria Grazia Carta cosa sta succedendo?

Sta succedendo che l’assassinio di mio figlio rischia di tornare in libertà. Le lentezze burocratiche sono incomprensibili ed inaccettabili soprattutto per una madre come me che essendo insegnante ha in mano il futuro dei ragazzi. Nell’era digitale basta sedersi dietro ad una scrivania con buona volontà.

Tu sei un’insegnate, rappresenti lo Stato, ma lo Stato spesso non funziona?

Quando entro in classe io porto la legalità. Non ci si può nascondere dietro la burocrazia per non fare il proprio lavoro. Non è pensabile che nel 2019, in una società civile e di diritto non può esistere. L’assassino di mio figlio viaggiava contromano su Via Casilina, non è un errore, è un comportamento criminale. Ci sono 6 mesi di tempo per le indagini, ma se le indagini non proseguono tutto rischia di cadere nel vuoto. Io voglio vedere l’esempio. 

Era in stato di Ebrezza?

Non solo era in stato di ebrezza, ma è anche scappato come un vigliacco. La responsabilità civile e penale di queste persone che scappano va punita. Non devono essere messe in condizione di guidare ancora e di nuocere ad altri. Io ho saputo della morte di mio figlio dai Social, mentre ero in classe. Spero che l’omicidio di Davide serva per evitarne altri.

In Ricordo di Davide, che era un atleta avete aperto anche una scuola di Judo. Dove si  trova?

La scuola è aperta il mercoledì dalle 17:00 alle 18:30 in Largo Ferruccio Mengaroni 111 a Tor Bella Monaca. Il judo è uno sport che insegna disciplina ed autocontrollo, non violento e puòà essere un grande insegnamento per tutti i bambini, perché solo l’educazione può evitare altre morti come quella di Davide.

 

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here