Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
Just fit
True Beauty lab

E’ stato iscritto nel registro degli indagati per eccesso colposo di legittima difesa Andrea Pulone. Il 29enne lo scorso venerdì 26 aprile ha sparato colpendo un 16enne di origine albanese. Il minore insieme ad altre persone, stava tentando un furto nell’abitazione di famiglia di Andrea Pulone in via di San Matteo a Monterotondo.

La nuova legge sulla legittima difesa, al momento dell’accaduto, non era ancora in vigore e ci chiediamo con quale legge verrà giudicato il ragazzo di Monterotondo.

A tal proposito abbiamo chiesto il parere dell’Avvocato penalista Giuseppe Poerio.

ASCOLTA L’AUDIO INTEGRALE DELL’INTERVISTA:

 

al momento del fatto, la nuova legge sulla legittima difesa non era in vigore, come verrà giudicato, con la vecchia legge o con la nuova?

“Deve essere applicata la legge in vigore nel momento in cui si commette il reato, però se successivamente entra in vigore una legge più favorevole all’indagato, si applica quest’ultima per il principio del favor rei. Quindi visto che la nuova legge non è in vigore, il soggetto è indagato per eccesso colposo di legittima difesa. Poi quando entrerà in vigore la nuova, il Pm provvederà a chiedere l’archiviazione.

Quindi il ragazzo è indagato perché il PM non poteva fare diversamente?

“si, il PM ha dovuto applicare la normativa vigente in questo momento. La nuova legge entrerà in vigore dopo 15 giorni dalla pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale. Anche per chi è stato già condannato per questo tipo di reati si applica la nuova legge”

Chi è stato condannato per eccesso colposo di legittima difesa ora che deve fare?

“Deve fare un ricorso che si chiama incidente di esecuzione e chiedere la revisione del giudicato in virtù della nuova normativa più favorevole. Il ricorso va fatto al giudice che ha emesso la sentenza e chiedere di applicare la disciplina più favorevole”

Ma saranno tantissimi!

” Si aprirà un fronte enorme. Tanto più che i soggetti hanno anche il diritto di gratuito patrocinio e le spese legali saranno a carico dello stato”

Secondo lei il caso specifico di questo ragazzo, rientra nei termini della nuova legge?

“Rientra perfettamente. Non ho visto le carte processuali ma da quanto si legge sui media, sembra che in casa ci fosse la compagna, incinta”

i ladri sono minorenni, che rischiano?

“poco. Ha rischiato più entrando, prendendo il colpo d’arma da fuoco. Volendo fare i populisti, speriamo gli serva da lezione.”

L’accesso alle armi non è cambiato. Non dovrebbero esserci escalation di conflitti armati

“Non c’è stata nessuna modifica alla normativa per l’accesso al porto d’armi. Il presupposto per la leggittima è che l’arma debba essere tenuta legalmente.”

 

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here