Diabolik ed Eva Kant
Diabolik ed Eva Kant

I Manetti Bros tentano l’impresa di trasporre al cinema il fumetto delle sorelle Angela e Luciana Giussani: Diabolik.

Il cast è tutto italiano con la maschera di Diabolik che va a Luca Marinelli, già noto ai fumettari per “Lo chiamavano Jeeg Robot”, Miriam Leone nelle vesti dell’algida Eva Kant e Valerio Mastandrea, infine, nel ruolo del’ispettore Ginko. La sceneggiatura, scritta a quattro mani, vanta la collaborazione di Mario Gomboli, soggettista del fumetto originale.

Abbiamo avuto in diretta nella trasmissione dei Kolossi in Sala, Antonio Manetti, dei Manetti Bros

ASCOLTA IL PODCAST:

“Una scelta di cui andiamo orgogliosi” spiegano i registi a proposito degli attori “Diabolik è un fumetto italiano, un mito dell’immaginario collettivo e abbiamo fortemente voluto che il cast fosse al cento per cento italiano.
“Nello scegliere i protagonisti – spiegano i Manetti Bros – non ci siamo basati sulla sola somiglianza, ma abbiamo cercato e trovato attori bravi, in grado di comunicare le giuste emozioni: Luca Marinelli, uno degli attori più versatili del nostro cinema, capace di portare sul grande schermo il fascino e la freddezza di Diabolik senza fargli perdere umanità; Miriam Leone, un’attrice di carattere, bella e sensuale, la perfetta Eva Kant e Valerio Mastandrea così empatico, in grado di rendere vincitore anche Ginko, l’antagonista da amare”.

Diabolik è una produzione Mompracem con Rai Cinema e uscirà nel 2020 con 01Distribution.

Guarda il Trailer:

Leggi anche: NON E’ LO SPOILER: STRANGER THINGS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here