fettuccine alla papalina
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
Just fit
True Beauty lab

Preparazione:

  1. Mettete a bollire l’acqua per la pasta e salatela.

Mettete in una ciotola le uova intere, un cucchiaio di acqua di cottura della pasta caldissima e il parmigiano grattugiato e sbattetele con la forchetta o con la frustina  molto velocemente in modo da creare una cremina.

  1. Mettete in una padella una noce di burro e, quando sarà caldo, aggiungete il prosciutto cotto a cubetti e la cipolla tritata finemente.

Fate rosolare per qualche minuto il prosciutto e la cipolla.

Scolate la pasta direttamente nella padella e fatela saltare un paio di minuti insieme al prosciutto cotto e alla cipolla poi spegnete il fuoco.

  1. Aggiungete il composto di uova direttamente nella padella oppure in una ciotola da portata e mescolate molto bene facendo in modo che con il calore della pasta l’uovo inizi a rapprendersi.

Servite sempre ben calda con una spolverata di parmigiano grattugiato e di pepe.

( possiamo dire che sia figlia della Carbonara )

VARIANTI E CONSIGLI:

  1. Se volete potete aggiungere un paio di cucchiai di panna e rendere la pasta alla papalina ancora più cremosa.

Se volete potete sostituire il prosciutto cotto a dadini con prosciutto crudo o con speck.

Potete mettere anche un solo uovo intero e un tuorlo.

Non aggiungete l’uovo con il fornello ancora acceso altrimenti farete una frittata.

Usate sempre uova molto fresche per fare questa ricetta.

Vino da abbinare alla pasta alla Papalina ;  EST EST EST di montefiascone.

Calorie 480 Kcal a porzione

Ingredienti:

  • 380 g Pasta

  • 100 g Prosciutto Cotto

  • 50 g Parmigiano Reggiano

  • Uova

  • Cipolla mezza

  • Burro

  • Sale

  • Pepe

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here