Carabinieri
Carabinieri
Flyfarma

Sabato all’alba la ragazza, dopo aver partorito in casa a Vitinia, nella periferia romana, con l’aiuto della madre, avrebbe chiamato i soccorsi dicendo che la bimba si era fatta male cadendo.

Le ferite riscontrate al Bambin Gesù, dove era stata ricoverata, raccontano però un’altra versione: il cranio presenta una ferita compatibile con un forte colpo alla testa. .

Domenica la donna è stata rilasciata e ora è ai domiciliari.

Sulla vicenda stanno investigando i carabinieri di Ostia.

Gli inquirenti vogliono capire se la ferita alla testa possa essere stata causata da una manovra sbagliata durante il parto.

Ai militari la donna, 28 anni, ha detto di non sapere di essere incinta e ha spiegato che, dopo il parto, la piccola è caduta per terra.

A chiamare il 118, la madre della ragazza che, entrando in camera, ha trovato la figlia a letto e la bimba a terra, avvolta in un asciugamano.

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here