La Roma in campo a Reggio Emilia
La Roma in campo a Reggio Emilia
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
Just fit
True Beauty lab
Altra delusione in casa Roma, dopo l’annuncio dell’addio di Daniele De Rossi e la contestazione dei tifosi, in casa giallorossa arriva anche il pari col Sassuolo, 0-0.
Si allontana dunque la Champions League e si avvicina lo spettro dei preliminari di Europa League che farebbero saltare la tournée estiva, prevista a luglio negli Stati Uniti.
Il presidente ormai non si vede a Roma da aprile 2018, più di un anno.
Perchè latita da oltre un anno? Di cosa ha paura? Del confronto con i tifosi o dell’inchiesta sul nuovo stadio?
La squadra è abbandonata a se stessa, dai proclami di inizio gestione, “squadra ai vertici europei, scudetto e nuovo stadio entro il 2016”, siamo ormai a uno stato di abbandono degno dell’ippodromo di Tor di Valle.
Il presidente è mal visto da gran parte della tifoseria e con lui Baldini, Baldissoni e il nuovo CEO Fienga, entrato nell’occhio del ciclone dopo le note audio di Daniele De Rossi.
I tifosi chiedono le dimissioni in blocco della dirigenza che, al momento, ha portato 0 risultati, il cambiamento del simbolo storico della società, il giorno di una sconfitta cocente con la Lazio in Coppa Italia, diatribe sulla data di nascita, insulti ai tifosi, il defenestramento di Francesco Totti e Daniele De Rossi che da vent’anni erano i simboli della Roma e dei Romanisti.
La Roma è ormai una nave alla deriva, senza comandante e senza capitani a bordo. La salvi chi può.
krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here