Pallanuoto i risultati e commenti le partite delle 18:00 della 17° giornata A1 maschile
MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Ieri si è giocata la 15esima giornata del campionato A1 Maschile.

Si sono giocate anhce le due partite di Semifinale di Euro Cup che ha visto vincere le due squadre italiane impegnate Ortigia e Brescia.

Campionato risultati e Commenti.

TELIMAR-SAVONA 9-12 (1-2, 2-5, 3-2, 3-3) 

Il Savona non si lascia sfuggire l’occasione, di consolidare il suo 5° posto in classifica, visto la sconfitta di Trieste contro la Pro Recco. Con una bella prestazione in casa del Telimar porta a casa tre punti che gli permettono di consolidare la posizione in classifica

CAMPOLONGO R.N. SALERNO-LAZIO 12-10 (2-2, 3-4, 3-3, 4-1)

Bella partita  tra Rari Nantes Salerno S.S.Lazio, partita avvincente sin dal primo quarto, però alla fine è la squadra di casa a fare bottino pieno. Salerno che scavalca anche Trieste e resta sola al 6° posto. Sfruttando bene l’uomo in più e le parate di Soro, i BiancoCelesti conducono la partita nei primi due quarti, portandosi sul +2 tra il 9’ e l’11’ con i gol di Narciso e Vitale. Il Vantaggio di 2 reti, non basta. Solo all’ultimo quarto la Rari Nantes Salerno su uomo in più inizia la sua rimonta tanto da ribaltare l’incontro nei minuti finali.

FLORENTIA-POSILLIPO 13-9 (3-2, 2-4, 3-2, 5-1)

Solo nell’ultimo quarto che il Posillipo cede la vittoria al Florentia, nella gara in trasferta dove la gara finisce 13-9 per i padroni di casa.  Posillipo che si arrende all’ultimo quarto, dopo tre tempi sostanzialmente equilibrati tra le due formazioni del Posillipo e del Florentia.

ROMA NUOTO-IREN QUINTO 9-8 (2-1, 3-2, 3-2, 1-3) 

La Roma è al secondo successo consecutivo battendo l’Iren Quinto. Una Roma Nuoto che nei primi 3  tempi parziali conquista una vittoria fondamentale, vittoria che permette di scavalcare  proprio l’S.C. Quinto. I giallorossi vincono un incontro con un finale al cardiopalma.

Euro Cup – Ortigia e Brescia ad un passo dalle finale.

Nella prima partita delle semifinale di Euro Cup, le due Italiane impegnate portano a casa la Vittoria.

ORADEA-ORTIGIA 4-10 (1-1, 1-4, 1-4, 1-1) I rumeni, solidi che annoverano nella propria squadra un paio di ottime individualità, potevano essere un pericolo per i siciliani dell’Ortiga, che al contrario hanno dominato l’incontro. I padroni di casa iniziano la gara con maggior convinzione, soprattutto in attacco. Mentre l’Ortigia spreca le prime due superiorità, la squadra di casa passa in vantaggio ma il primo quarto si conclude in parità, poi il 2° e 3° quarto vede una sola squadra in vasca l’Ortiga. Ortigia che torna a casa con la prima vittoria delle due partite di semi finale.

BRESCIA-EGER 6-3 (0-1, 2-0, 0-0, 4-2) Brescia poco incisiva,  contro l’Eger porta a casa  comunque una vittoria comunque preziosa. Il 6-3 finale fa ben sperare, soprattutto se rapportato ad una prestazione poco brillante in attacco. La partita eer tre quarti sembra bloccata, solo nel finale le due squadre escono allo scoperto. Il Brescia allunga fino al +4, solo una disattenzione regala agli ungheresi un gol che tiene viva la speranza per la partita di ritorno. Anche se non giocata molto bene il Brescia dimostra di poter centrare l’ingresso la sesta finale di Euro Cup. 

( ex mir)

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here