MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Una “psicosetta” molto grande e potente è stata scoperta a Novara nell’ambito di un indagine della Questura di Novara.

Collaborando con il Servizio Centrale Operativo sono state effettuate diverse perquisizioni anche a Milano, Genova e Pavia.

A capo della setta, i cui accoliti erano a maggioranza femminile, vi era un uomo di 77 anni che ora è accusato di associazione per delinquere finalizzata alla riduzione in schiavitù, più numerosi e gravi reati in ambito sessuale, anche a danno di minore.

La “setta” avrebbe operato per almeno 30 anni; le autorità hanno ricostruito la dinamica dei fatti grazie all’aiuto di diversi collaboratori e alcune donne infiltrate.

Il 77enne, con l’aiuto di alcune donne complici, reclutava giovani ragazze ( per lo più minorenni ) che poi veniva indotte a prostituirsi e a diverse pratiche sessuali.

LEGGI ANCHE: Usa, Kanye West al suo primo comizio per le Presidenziali, lacrime e frasi shock per la platea:”Se eletto darò un milione di dollari a chiunque farà un figlio”

Lanciano: riceve il reddito di cittadinanza, ma ha 40 immobili e percepisce 120mila euro di affitto

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

 

 

 

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here