MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Un uomo è morto e almeno altri due sono rimasti gravemente feriti dopo una violenta rissa a colpi di coltelli e mazze, ieri sera, a Barcellona. Il tutto immortalato dalle telecamere della zona. Le immagini mostravano due uomini a terra semi-incoscienti con diverse ferite sul corpo in una stazione della metropolitana. Due gruppi di uomini – sospettati di appartenere a bande rivali pakistane – hanno “combattuto” per le strade usando una serie di armi tra cui machete e mazze da baseball. Oggi la polizia ha confermato che stanno indagando sulla morte di un uomo avvenuta proprio durante gli scontri violenti.

La rissa è scoppiata intorno alle 22 di ieri sera a Badalona, una città che fa parte dell’area metropolitana di Barcellona. I due giovani gravemente feriti sono stati colpiti nella stazione della metropolitana di La Sagrera, uno dei indossava una tuta dell’FC Barcelona. Un portavoce della forza regionale dei Mossos d’Esquadra ha dichiarato: «Stiamo indagando sulla morte di un cittadino pakistano avvenuta ieri dopo gli scontri».

Il sindaco di Badalona, Alex Pastor, ha affermato che la violenta rissa ha dimostrato che erano necessari più agenti. «Sono scioccato dalle immagini della terribile battaglia di ieri che ha lasciato un uomo morto e più persone gravemente ferite. La polizia locale e il Mossos hanno agito molto rapidamente. Grazie a loro si è evitato il peggio». E ha aggiunto: «Sebbene la nostra polizia abbia unito le forze e arrestato nove sospetti, la maggior parte di Barcellona, è fondamentale che a Badalona ci siano più agenti in campo per evitare cose simili». L’ex sindaco di Badalona, Xavier Garcia Albiol, ha sottolineato: «Il filmato è molto duro. Una brutale attacco che si è concluso con un omicidio per le strade della nostra città. Sono molto preoccupato per la situazione di alcuni quartieri».

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here