MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Si trovano nel carcere di Rebibbia i quattro ragazzi arrestati dai carabinieri della Compagnia di Colleferro per l’omicidio di Willy Monteiro Duarte. Nei prossimi giorni l’udienza di convalida. Si tratta di Francesco Belleggia, 23 anni, Mario Pincarelli, 22 anni e dei fratelli Gabriele e Marco Bianchi di 25 e 24 anni. Sono tutti accusati di omicidio preterintenzionale in concorso.

 Gabriele e Marco Bianchi di 25 e 24 anni
Gabriele e Marco Bianchi di 25 e 24 anni

La vicenda ha sconvolto l’intera comunità di Colleferro, in provincia di Frosinone, ma per la sua brutalità sta sollevando indignazione e sconcerto in tutta Italia.

Preso a calci e pugni, anche in testa, fino a rimanere esanime sull’asfalto. Willy Monteiro Duarte, 21enne italiano di origini capoverdiane che abitava a Paliano, è morto per le botte ricevute in strada dai quattro. Tutti in regime di isolamento, saranno interrogati nelle prossime ore. Condividevano la passione per le arti marziali e le foto sui loro profili social li ritraggono in pose allo specchio o in palestra nelle quali mettono in mostra tatuaggi e muscoli. Avevano precedenti penali.

Sgomento e disperazione nel paese per la morte di Willy, grande tifoso giallorosso e promessa della squadra di calcio della polisportiva della città, che studiava in un istituto alberghiero e lavorava come aiuto cuoco in un ristorante della zona. Oggi è stato proclamato il lutto cittadino a Colleferro e Paliano.

LEGGI ANCHE: LA PARTITA MAI FINITA. APPELLO AL CALCIO ITALIANO

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here