olbia morde la mano sventata rapina
5 sapori
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

Rapina sventata in una storica pasticceria di Olbia da “Zia Anna”, che ha morso la mano del malvivente. La titolare, Anna Varrucciu, è stata presa alle spalle dal rapinatore che ha cercato di tapparle la bocca per evitare che chiedesse aiuto.

Ma, come riporta La Nuova Sardegna, non ha fatto i conti con la reazione della donna, di 80 anni, che gli ha morso la mano e lo ha messo in fuga.

“Quell’uomo è entrato in pasticceria – racconta Zia Anna -, ha chiesto due tramezzini. Io mi sono girata per andare a prenderglieli e lui, passando da dietro, mi ha aggredito”. Era quasi arrivata l’ora di chiusura quando c’è stata la tentata rapina. Dopo l’aggressione, la donna è stata soccorsa medicata.

“Non l’ho visto in faccia – dice ancora la titolare del negozio -. Io sono caduta, l’ho morso e ho cominciato a urlare. Poi lui è scappato”.

5 sapori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here