E’ di almeno 49 morti il bilancio, nella citta di Christchurc in Nuova Zelanda, di due sparatorie avvenute in due moschee.

Fermati tre uomini. Uno degli attentatori si sarebbe addirittura ripreso mentre compiva la strage andando in diretta Facebook . Il Social ha bloccato la divulgazione delle immagini. Su un caricatore usato per la mattanza anche il nome di Luca Traini, il 28 enne autore della sparatoria contri gli immigrati avvenuta a Tolentino nel 2018.

L’assalto alle moschee sarebbe avvenuto intorno le 15 (le 3 in Italia).

La premier Jacinda Ardern: “Attacco terroristico”. Tra gli attentatori anche un cittadino australiano che avrebbe pubblicato un manifesto contro gli immigrati. La polizia ha inoltre disinnescato numerosi ordigni esplosivi trovati all’interno di veicoli parcheggiati nella stessa cittadina.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here