MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

La casa fondata dall’attivista 88enne si chiama ‘Laetus Vitae’, che in latino significa “vita felice” e si trova a Città del Messico. La casa è dipinta di azzurro, il nome è scritto in lettere rosa e si può vedere lo sventolare della bandiera della comunità LGTBI.

“Non vogliamo più essere invisibili come anziani LGTBI, questo è il mio compito, dare questo spazio”, ha detto Samantha a un media locale.

Laetus Vitaes fornisce un spazio di ricovero per gli anziani della comunità LGTBI libero da pregiudizi e cerca anche di garantire l’accesso alla salute di questa popolazione.

Inoltre, la casa è aperta a persone che non fanno parte della comunità e che si trovano in una situazione di precarietà. Infatti, ci sono anche giovani che vengono a condividere con gli altri dei periodi nell’ abitazione.

FONTE: abcdiario.com

LEGGI ANCHE: URLA DI DOLORE IN GERMANIA, L’INFERNO DELLE SCIMMIE

 

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here