lesbica
Nausicaa Della Valle
MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Nausica Della Valle non è più lesbica da quando si è avvicinata a Gesù. Lo ha ribadito la stessa giornalista Mediaset a La Zanzara:

«Per non essere più lesbica bisogna avvicinarsi a Gesù. Se hai degli istinti di attrazione o vai dallo psicologo o vai da Dio. Il cambiamento l’ho avuto quando ho ricevuto Dio, che è la vera pace. Ero molto passionale, non ho più la passione e la pulsione. Quando nutri lo spirito la carne muore, muoiono i desideri della carne».

Insomma, un’inversione di tendenza, secondo lei, dovuta alla fede.

«Se divento seguace di Cristo allora devo essere coerente. Se Cristo dice che fornicazione, ubriachezza, adulterio, omosessualità sono dei peccati allora li abbandono».

Non per niente Nausica sostiene di uno fare sesso da quattro anni e mezzo. E si scaglia contro l’Arcigay:

«Non vuole farmi parlare. E altre associazioni. Sono loro che fanno pressioni per impedire i convegni dove voglio spiegare la mia posizione e perché non sono più lesbica. Con le lobby gay che predominano sei massacrato».

I gay, secondo lei, vanno «accolti, amati e curati. La sodomia è un peccato e un’azione che fa pure male. E’ un peccato come altri, come l’omicidio. Davanti a Dio sono uguali».

E’ quello che si legge sul Messaggero

Leggi anche: Operazione Akhua: Roma tra droga e mafia

 

GUARDA LA VIGNETTA 
SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM
ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here