5 sapori
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

La Juventus saluta la Champions League. Non basta il 2-1 contro il Lione, non basta la doppietta di Ronaldo, arrivato a 130 gol nella competizione (più uno nei preliminari), a festeggiare è la squadra di Garcia, che all’andata aveva vinto 1-0 grazie al gol di Tousart, venduto all’Hertha Berlino. Partono forte i francesi, che vanno in vantaggio al 12esimo minuto: si insinua in area di rigore Aouar, Bentancur in scivolata prende il pallone, ma il direttore di gara vede un tocco di Bernardeschi precedente e fischia calcio di rigore. Depay glaciale, con un cucchiaio beffa Szczesny.

La Juve ci prova, con Bernardeschi, Higuain e Ronaldo, che costringe al miracolo Lopes. Poi è CR7 a segnare dal dischetto: altro rigore dubbio, con Depay che tocca di mano in barriera, ma col braccio attaccato al corpo. Per ​Zwayer è rigore. 1-1 prima della fine del primo tempo, poi nella ripresa la Vecchia Signora carica a testa bassa, con Ronaldo che segna ancora: siluro mancino da fuori area, Lopes non può niente. Il Lione si abbassa, la Juventus ci prova: Bonucci, Higuain e Ronaldo, tutti di testa, tutti imprecisi. Sarri prova anche la carta Dybala, ma la Joya dura 14 minuti: nuovo infortunio muscolare e dentro il giovane Olivieri. La Juventus saluta la Champions agli ottavi, il Lione si guadagna le final eight di Lisbona, dove ad attenderla c’è il Manchester City.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado (25′ st Danilo), De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic (16′ st Ramsey), Rabiot; Bernardeschi (26′ st Dybala; 39′ st Olivieri), Higuain, Cristiano Ronaldo. A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Chellini, Rugani, Demiral, Matuidi, Muratore. Allenatore: Sarri

LIONE (3-5-2): Lopes; Denayer (16′ st Andersen), Marcelo, Marcal; Dubois (46′ st Tete), Caqueret, Bruno Guimaraes, Aouar (46′ st Mendes), Cornet; Toko-Ekambi (22′ st Reine-Adelaide), Depay (22′ st Dembele). A disposizione: Tatarusanu, Rafael, Bard, Koné, Lucas, Traoré, Cherki. Allenatore: Garcia

ARBITRO: Felix Zwayer (Germania)

MARCATORI: 12′ pt Depay (L, su rig.), Cristiano Ronaldo (J, su rig.), 16′ st Cristiano Ronaldo (J)

NOTE: Ammoniti: Aouar, Dubois, Depay, Lopes, Cornet, Caqueret, Marcal (L); Cuadrado, Bentancur (J). Recupero: 4′ pt, 6′ st.

LEGGI ANCHE: FOTO HOT PER FRANCESCA CIPRIANI, ARRIVANO I VIGILI

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

5 sapori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here