MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Ennesima notte di Capodanno che riporta i consueti incidenti più o meno gravi.
Anche quest’anno abbiamo puntualmente rispettato la tradizione.
In Italia si sono registrati più di 220 feriti.

Qualcuno ha perso le dita, qualcun altro ha riportato danni maggiori.
La Campania come purtroppo spesso accade detiene il record degli incidenti accaduti nella notte di San Silvestro.

Spesso, oltre che alle persone, i danni occorrono anche agli oggetti.

È il caso successo a  Sant’Antimo, comune della provincia di Napoli, dove un’auto è rimasta completamente distrutta a seguito del lancio di un petardo.

La notizia, però, ha contorni tragicomici. Perché? A lanciare il petardo contro l’auto è stato… il suo stesso proprietario.

Come riportano le cronache poco dopo la mezzanotte l’uomo ha lanciato un petardo molto potente, dal balcone di casa sua. Quest’ultimo è andato a centrare perfettamente la sua auto, parcheggiata di sotto, e l’ha incendiata totalmente.

Peccato davvero, anche perché adesso spiegare il fatto all’assicurazione non sarà affatto semplice.

La buona notizia sta nel fatto che oltre ai danni alla vettura, non si sono registrati feriti.

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here