MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Un bambino di 11 anni è morto a Napoli dopo essersi lanciato dal balcone di casa al decimo piano. La notizia è riportata da alcuni quotidiani. È tutto avvenuto intorno a mezzanotte in via Mergellina. Inutile l’intervento del 118 chiamato dai genitori dopo che dopo averlo cercato hanno trovato un biglietto. Le indagini sono condotte dalla Squadra mobile e si indaga per istigazione al suicidio.

Gli investigatori vogliono accertare se sia stato vittima di bullismo o se il ragazzino sia stato in qualche modo spinto al gesto con una delle sfide diffuse sui social, oggetto di numerose segnalazioni alla Polizia Postale, in cui si spingerebbero i ragazzini a superare delle “prove” che possono sfociare in gesti di autolesionismo. Il telefono cellulare il tablet del bambino è stato sequestrato e verrà analizzato alla ricerca di messaggi o altro genere di contenuti che potrebbero essere legati al suicidio.

LEGGI ANCHE: “ALLA TERRA RESTANO 7 ANNI DI VITA”

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here