MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Ha deciso di dare un “vestito” diverso alla propria carriera.

Stiamo parlando di Paolo Jannacci che, dopo una carriera all’insegna della composizione e del jazz si è scoperto cantautore, andando ad aggiungere la sua voce alla musica suonata.

L’artista racconta di aver cominciato a cantare quasi per gioco, in alcune occasioni e principalmente per ricordare alcuni brani del papà.

Con il tempo ha capito che era giunto il momento di proporsi come cantante.

Il titolo del suo nuovo album è “Canterò“, album che raccoglie moltissime novità. Si tratta di dieci brani in cui si svaria dal jazz al cantautorato puro con incursioni di pop raffinato e persino di rock. Tutto questo a dimostrazione della libertà che l’artista si è voluto concedere, sempre con la garanzia, però, di temi forti che stanno sempre alla base della composizione.

Cinque anni di lavoro per partorire il suo ultimo album, frutto di lavoro in solitaria, situazione in cui volutamente non ha voluto coinvolgere il suo produttore storico Maurizio Bassi, consapevole del fatto che comunque si tratta di un azzardo.

Tra le collaborazioni incluse nel disco quelle con J-Ax e Claudio Bisio.

Canterò è stato pubblicato lo scorso 4 ottobre.

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here