5 sapori
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

La Russia ha chiesto all’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) “la registrazione accelerata” del suo vaccino contro il Covid-19 chiamato Sputnik V.

Il vaccino era stato annunciato ad agosto da Mosca come il primo al mondo contro il nuovo coronavirus nonostante non avesse completato tutti i test clinici necessari. Lo fa sapere il Fondo di investimenti diretti russo (Rdif), che finanzia il vaccino, ripreso dall’agenzia di stampa Interfax. Secondo il Fondo, che ha avanzato la richiesta, la registrazione rapida dovrebbe rendere il vaccino russo disponibile in tutto il mondo prima rispetto alle procedure ordinarie.

LEGGI ANCHE: RIMINI, DANNEGGIATE 70 AUTO DI MEDICI E INFERMIERI

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

5 sapori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here