Morti e feriti, tra cui bambini

Il giorno di Capodanno in tutta la Germania una persona è stata uccisa e dozzine sono rimaste ferite, tra cui agenti di polizia. Secondo i media tedeschi, centinaia di rivoltosi sono stati arrestati.


Foto: schermata di stampa/screenshot di Twitter

.

Giovane (18 anni) ucciso nell'esplosione di petardi a Coblenza. I medici hanno provato a rianimarlo, ma non ci sono stati soccorsi, ha detto la polizia.

I fuochi d'artificio in tutta Berlino hanno ferito almeno 15 agenti di polizia e circa 300 rivoltosi sono stati arrestati, ha riferito la tedesca Bild.

Nella capitale tedesca è scoppiata una rivolta nel quartiere berlinese di Neukölln, dove la maggioranza della popolazione è di origine arba e mediorientale. La violenza è culminata in uno scontro con la polizia ad Alexanderplatz.

Ne seguì il caos quando centinaia, per lo più giovani, si attaccarono a vicenda Con i cracker e i razzi di Capodanno, dirigendoli direttamente l'uno contro l'altro e poi contro la polizia

Uno dei razzi è volato attraverso una finestra in una casa di cura a Neukölln, ferendo cinque residenti. Le squadre di soccorso hanno tirato fuori dall'edificio le persone avvolte nelle coperte termiche.

A Francoforte sul Meno la situazione era sul punto di degenerare: centinaia di giovani si sono radunati e hanno lanciato ripetutamente fuochi d'artificio contro altri cittadini e agenti di polizia. Le forze speciali arrivarono presto e dispersero la folla caotica. Sono stati arrestati 20 poliziotti che hanno effettuato l'attacco.

3.000 rivoltosi si sono radunati anche a Koniewitz, un quartiere di Lipsia. Hanno dato fuoco alla strada e hanno attaccato la stazione di polizia lanciando pietre. La polizia ha disperso la folla sparando con gli idranti. I fuochi d'artificio sulla Augustusplatz hanno ferito molti.

READ  HP Omen Transcend 14 è il laptop da gioco più leggero al mondo

La polizia ha detto che tra le vittime c'erano tre bambini (6, 9, 12 anni). Un bambino (12 anni) è stato portato in ospedale con una ferita agli occhi e un adulto era privo di sensi.

A Solingen, la polizia ha isolato un'intera zona residenziale dopo che i rivoltosi hanno colpito le forze dell'ordine con oggetti pirotecnici e pietre. Sono arrivate circa un centinaio di persone e i vigili del fuoco hanno spento le barricate in fiamme dopo che la polizia ha messo in sicurezza parti della strada.

(costruire)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *