MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Assembramenti di ragazzi e adulti in Darsena a Milano per l’aperitivo.

Le polemiche dello scorso weekend non hanno fatto rinunciare le persone a passeggiate e incontri, così anche oggi, domenica 7 marzo, in cui Milano e la Lombardia si trovano in zona arancione scuro per l’aumento dei contagi da Covid registrato nelle scorse settimane, i Navigli si sono riempiti di persone. Le forze dell’ordine hanno presidiato l’area da stamattina presto, con pattuglie per controllare i flussi, pronti ad intervenire in caso di necessità.

Una mattinata che è trascorsa tranquilla, mentre è stato nel pomeriggio che si è registrata la maggiore criticità.

Dato l’affollamento delle strade, con i bar aperti per l’asporto fino alle ore 18, le forze dell’ordine sono state costrette a chiudere gli accessi al porto di Milano e al Naviglio Grande, con ingressi contingentati, per evitare assembramenti potenzialmente pericolosi per la trasmissione del virus.

Gruppi di persone si sono riuniti sui gradoni davanti al fiume per trascorrere insieme del tempo all’aria aperta, togliendo la mascherina e senza rispettare la distanza di sicurezza. Sorvegliati speciali nel weekend sono stati anche i parchi e le aree verdi della città.

VON DER LEYEN, PROPORRÒ NUOVA LEGISLAZIONE VIOLENZA DONNE

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here