5 sapori
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

Insieme ad aste per i selfie, caribatterie, cover e braccialetti vendeva anche delle mascherine protettive ( inutili ).

Un venditore ambulante e’ stato fermato ed identificato fuori la stazione centrale di Milano dalla Guardia di Finanza; fiutando il momento di crisi legato al coronavirus l’uomo aveva cominciato a vendere mascherine chirurgiche, in questo momento introvabili nelle farmacie.

Mascherine peraltro, come sottolineato dai finanzieri, del tutto inutili vista la tipologia di tipo prettamente chirurgica e di dubbia qualità.

Le mascherine e tutti gli altri prodotti in vendita sono stati naturalmente sequestrati.

Fonte e foto : milanotoday

LEGGI ANCHE: Coronavirus, ignoranza e isteria collettiva, a Ischia una donna insulta turisti del Nord Italia: “Vergognatevi, in quarantena!”.

Roma, trovato cadavere in locale caldaia di un condominio in zona Cornelia

 

SEGUICI SUL NOSTRO SITO FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

 

 

 

 

5 sapori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here