as roma vs ac milan
5 sapori
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

Domenica 27 ottobre allo stadio Olimpico di Roma alle ore 18 è andata in scena la partita Roma – Milan.

Partita che ha visto trionfare i giallorossi per 2 a 1 grazie ai gol di Dzeko e di Zaniolo, che hanno reso nulla la rete del milanista Hernandez.

I dirigenti del Milan, dopo aver esonerato l’allenatore Marco Giampaolo, hanno affidato la squadra a Stefano Pioli. Il Milan di Pioli, Dopo il pareggio contro il Lecce, sembrava che potesse riprendersi, invece, all’olimpico è caduto, ancora, a causa di due errori difensivi.

Il gol di Dzeko è arrivato da calcio d’angolo: dopo il colpo di testa da parte di Mancini, che prolunga la traiettoria del cross, il pallone giunge a Dzeko che da solo e privo di marcatura appoggia il pallone in rete.

Il secondo gol, quello di Zaniolo, nasce da un’errore da parte di Calabria. Quest’ultimo serve l’attaccante bosniaco della Roma che permette a Zaniolo, dal limite dell’area, di esplodere un destro che si insacca alla destra di Donnarumma.

Il Milan è in profonda crisi: fino ad oggi ha vinto solo 3 delle 9 partite giocate e ha accumulato solo 10 punti. Il quarto posto è distante 7 punti.

Nella partita contro il Lecce, la cura Pioli sembrava che cominciasse ad avere i propri effetti soprattutto per il ritorno al gol su azione di Piatek. Nella sfida dell’olimpico l’attaccante polacco è partito dalla panchina ed è entrato in campo allo scoccare dell’ora di gioco, ma il suo ingresso non ha influito sulla partita.

Il Milan dovrà già dalla prossima partita tornare a fare punti per diminuire il distacco con le squadre in vetta. Nel turno infrasettimanale sarà impegnato giovedì 31 ottobre alle ore 21, in casa, allo stadio San Siro contro la SPAL.

5 sapori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here