Il prof. Alessandro Meluzzi
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
Just fit
True Beauty lab

Abbiamo interpellato il prof. Alessandro Meluzzi sulla questione dell’assistente civico, dell’app Immuni, della regolarizzazione dei clandestini e dell’attuale situazione politica italiana.

L’ASSISTENTE CIVICO

“La trovo un’ipotesi assolutamente dissennata che crea una situazione di pseudo controllo dell’ordine pubblico realizzato in maniera dozzinale, come le guardie rosse della rivoluzione di Mao o un qualcosa che ricorda le milizie fasciste, un’aberrazione della costituzione e un pericolo per l’ordine pubblico.

L’APP IMMUNI

In un momento in cui il virus si sta esaurendo, se fossero serviti per portare la spesa alle vecchiette due mesi fa avrebbe avuto un senso, ora siamo in una situazione di barbarie e di regime ma per fortuna nè gli assistenti civici nè l’app Immuni funzionerà, per fortuna la realtà sarà più forte di queste stronzate. Basterà una bischerata toscana per far collassare l’app.

Sono disperati perché questa fiesta del coronavirus sta finendo, prima o poi qualcuno dovrà pagare il conto.”

LA REGOLARIZZAZIONE DEI CLANDESTINI

Dovrebbero esserci norme severe nel mercato alimentare, questo non avviene e quindi si pensa di riparare importando dall’Africa degli schiavi con navi negriere, persone che probabilmente non hanno nemmeno il livello di produttività dei braccianti italiani, sarà l’ennesimo buco nell’acqua. 

I 5 STELLE

Sapendo di perdere le elezioni tenteranno di non farci votare mai, i cinque stelle sono un partito finto, un partito di cartone votato dagli italiani per disperazione e confusione mentale, completamente succube dal partito di regime per eccellenza che è il PD.

MATTARELLA

E’ figlio dello stesso sistema, il suo silenzio nel caso della magistratura è assordante

GUARDA IL PODCAST COMPLETO

LEGGI ANCHE: ECCO COSA FARANNO GLI ASSISTENTI CIVICI

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here