Rissa al Pincio
MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

È stato identificato dai carabinieri il ragazzo aggredito sabato pomeriggio al Pincio, nel centro di Roma, dove si è scatenata una rissa. Si tratta di un 14enne giudicato dai sanitari del pronto soccorso guaribile in un mese per la frattura del setto nasale. Sarebbero due gli aggressori, intorno ai quali ora più che mai si stringe il cerchio. Importanti le dichiarazioni rese oggi da alcuni testimoni.

A quanto ricostruito finora dagli investigatori, il ragazzino conosceva chi lo ha picchiato ma non si sarebbero dati appuntamento sabato pomeriggio al Pincio. Al vaglio dei militari le immagini delle telecamere di video sorveglianza, l’analisi di diversi profili social e i video diffusi sul web per ricostruire con esattezza quello che è accaduto e dare un nome a tutte le persone coinvolte.

NON È LA RADIO SCENDE IN CAMPO CON LA CITTÀ DI FIUGGI PER SERENA E IL SUO URGENTE INTERVENTO. AIUTACI A DONARE!

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here