Marco Carta
Marco Carta

Come si legge su rainews.it

Il giudice di Milano non ha convalidato l’arresto di Marco Carta e non ha applicato nessuna misura cautelare. È quanto riferisce il suo avvocato Simone Ciro Giordano al termine del processo per direttissima che si è svolta in Tribunale a Milano, a porte chiuse, dopo l’arresto ieri per furto aggravato del 34enne alla Rinascente. “È stata chiarita la totale estraneità di Marco Carta. Lui è estraneo a qualsiasi addebito. Il fatto è attribuibile ad altri soggetti, lui è totalmente estraneo, è stato acclarato dal giudice. Marco è una bravissima persona”, spiega l’avvocato uscendo dall’aula.

Il cantante Marco Carta, vincitore di Sanremo, Amici e Tale e Quale Show, era stato arrestato ieri sera, insieme a una donna di 53 anni, alla Rinascente di piazza del Duomo a Milano con l’accusa di furto aggravato di sei magliette del valore di 1200 euro e per lui erano stati disposti gli arresti domiciliari. Nel processo per direttissima, il giudice di Milano non ha convalidato l’arresto di Marco Carta e non ha applicato nessuna misura cautelare.

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here