MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

#siamoancoraintempo:

E’ questo l’hashtag che hanno lanciato comitati,  movimenti, le associazioni e i singoli che da anni si battono contro le grandi opere inutili. Una nuova mobilitazione contro i cambiamenti climatici e per la salvaguardia del Pianeta. Una grande manifestazione nazionale che sappia mettere al centro le vere priorità del Paese e la salute del Pianeta:

“Il modello di sviluppo legato alle Grandi Opere inutili e imposte non è solo sinonimo, come denunciamo da anni, di spreco di risorse pubbliche, di corruzione, di devastazione e saccheggio dei nostri territori, di danni alla salute, ma è anche l’incarnazione di un modello di sviluppo che ci sta portando sul baratro della catastrofe ecologica. Il cambiamento climatico è uscito da libri e documentari ed è venuto a bussare direttamente alla porta di casa nostra”

hanno fatto sapere gli organizzatori. Sono contro la TAV in Val di Susa, Il terzo Valico, il TAP e la rete SNAM, le Grandi Navi a Venezia, il MOSE, l’ILVA a Taranto, il MUOS in Sicilia, la
Pedemontana Veneta, oltre al al tira e molla sul petrolio e le trivellazioni.

Le Richieste dei Comitati:

  • Cessare di contrapporre salute e lavoro come invece è stato fatto a Taranto, dove lo stato di diritto è negato e chi produce morte lo può fare al riparo da conseguenze legali
  • Ridurre drasticamente l’uso delle fonti fossili e del gas
  • Negare il consumo di suolo
  • Praticare con rigore e decisione l’alternativa di un modello energetico autogestito dal basso, in opposizione a quello centralizzato e spinto dal mercato
  • abbandonare progetti di infrastrutture inutili e dannose
  • diritto all’acqua pubblica
  • disarmo e la riduzione spese spese militari

Disagi per il traffico a Roma:

Saranno contenti i cittadini Romani, che alla fine dei divieti imposti per la sicurezza della visita del Presidente Xi Jinping, vedranno nuovamente inibito il traffico per la manifestazione dei comitati contro le Grandi Opere.

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here